come sbrinare il congelatore

Capita spesso: ogni volta che apri il congelatore, i cassetti diventano sempre più difficili da aprire perché si forma del ghiaccio al loro interno. E ogni volta, dopo aver faticato non poco, pensi: devo decidermi a sbrinare il congelatore… se solo fosse rapido e semplice da fare! Oggi possiamo darti qualche consiglio su come eliminare il ghiaccio dal congelatore e sul modo migliore per conservare gli alimenti durante lo sbrinamento.

Sbrinamento del congelatore: perché è necessario?

Cerchiamo innanzi tutto di capire perché un congelatore deve essere sbrinato. L’umidità penetra nel congelatore in due modi: attraverso gli alimenti conservati al suo interno e attraverso l’apertura continua della porta. Una volta all’interno, si deposita fino a formare il ghiaccio, che rende difficile aprire i cassetti e che aumenta anche il consumo di elettricità, perché serve più energia per mantenere la temperatura ideale nel congelatore.

Ogni quanto devo sbrinare il congelatore?

Per evitare la formazione del ghiaccio e ridurre quindi al minimo il consumo energetico, si consiglia di sbrinare il congelatore una o due volte l’anno. A seconda del livello di umidità nell’ambiente, potrebbe essere necessario sbrinarlo più spesso. Se sbrinato regolarmente, il congelatore funzionerà sempre perfettamente.

Cosa devo fare con gli alimenti congelati mentre sbrino il congelatore?

Prima di iniziare a sbrinare il congelatore, devi svuotarlo completamente. Se hai in programma un gustoso pranzetto a breve, potresti anticiparlo! Oppure potresti chiedere ai vicini se sono disposti a offrirti un po’ di spazio nei loro congelatori… In alternativa, avvolgi gli alimenti in carta da giornale e riponili in un ambiente fresco oppure lasciali nei cassetti che avrai tolto dal congelatore insieme a qualche mattonella di ghiaccio per ritardare lo scongelamento.

Un consiglio rapido: sbrina il congelatore in inverno (meglio quando fuori la temperatura scende sotto zero), perché gli alimenti congelati ne risentono meno e tutto il processo di sbrinamento diventa molto più efficiente e molto meno stressante. Se hai un congelatore con la funzione SuperFrost, attivala 24 ore prima dello sbrinamento: la temperatura si abbasserà da -18 °C a -32 °C impedendo che gli alimenti si scongelino troppo rapidamente (e lasciandoti quindi più tempo per sbrinare il congelatore).

Come sbrinare il congelatore in modo rapido e sicuro

Prima di iniziare a sbrinare il congelatore, devi spegnerlo e scollegarlo dalla rete elettrica. Inizia a sbrinarlo aprendo la porta in modo che il ghiaccio incominci a sciogliersi. Puoi accelerare il processo mettendo una ciotola di acqua calda nel congelatore e chiudendo la porta. Lo strato di ghiaccio si scioglierà più in fretta, permettendoti di rimuoverlo facilmente dai pannelli laterali via via che diventa meno solido. Per evitare che si accumuli acqua sul pavimento, raccogli l’acqua di sbrinamento e il ghiaccio in eccesso con un panno o una spugna.

Se il panno o la spugna non sono sufficienti per assorbire tutta l’acqua di sbrinamento, metti una pentola o una teglia dai bordi alti sul fondo del congelatore. Ti raccomandiamo di essere sempre presente durante lo sbrinamento, di continuare a rimuovere il ghiaccio e di asciugare le zone umide con un panno o una spugna. 

Come faccio a pulire il congelatore?

come sbrinare il congelatore

Una volta tolto tutto il ghiaccio e l’acqua in eccesso, il congelatore è pronto per essere pulito. Usa dell’acqua calda con un po’ di detersivo per i piatti. Non usare sostanze come l’aceto perché corrodono la plastica. Una volta pulito a fondo il congelatore, risciacqualo con acqua pulita e asciugalo bene.

Ora puoi ricollegare di nuovo il congelatore alla rete elettrica, accenderlo e, quando la temperatura è sufficientemente bassa, rimettere gli alimenti che avevi tolto. Attenzione: gli alimenti scongelati non devono essere ricongelati, perché le loro proprietà si alterano.

Stop allo sbrinamento con la tecnologia NoFrost Liebherr

Ora che hai letto i consigli sullo sbrinamento, sai cosa fare con il ghiaccio del congelatore. Ma se preferisci evitare del tutto questa laboriosa procedura, ti suggeriamo di scegliere un congelatore Liebherr con tecnologia NoFrost. Con la tecnologia NoFrost di Liebherr, la scocciatura dello sbrinamento è un ricordo del passato. Gli alimenti vengono congelati con un sistema di raffreddamento a ricircolo d’aria e l’umidità viene convogliata all’esterno. Perciò, non si forma mai ghiaccio nel congelatore e sugli alimenti congelati. Per maggiori informazioni su come “non dover mai più sbrinare”, leggi il nostro post su NoFrost nel blog.

come sbrinare il congelatore

Se hai domande o commenti su questo post, scrivici utilizzando la sezione per i commenti sotto il post.


Commenti


Lascia un commento