nofrost_2_liebherr

Sei stanco di dover sbrinare il congelatore per togliere il ghiaccio? Con la tecnologia NoFrost di Liebherr questa incombenza è un ricordo del passato. Continua a leggere per scoprire come funziona il NoFrost e che vantaggi offre…

Con la tecnologia NoFrost di Liebherr la musica è cambiata: non solo non è più necessario scongelare, ma i congelatori offrono una freschezza extra-lunga affidabile e di livello professionale. Come funziona? Il vapore acqueo condensa nel punto più freddo. Infatti, la condensa si forma sui vetri delle finestre perché sono la superficie più fredda della casa. Allo stesso modo, l’umidità nel congelatore condensa nel punto più freddo, cioè sull’evaporatore (il sistema di tubi in cui scorre il gas refrigerante).

Sui congelatori del vecchio tipo, i tubi dell’evaporatore passano attraverso i pannelli di alluminio che sostengono i ripiani ed è qui che si forma il ghiaccio. Ma sui congelatori NoFrost i tubi dell’evaporatore sono tutti contenuti in un alloggiamento a tenuta ermetica nella parte superiore dell’apparecchiatura. L’aria fredda generata dall’evaporatore viene distribuita all’interno del vano da una ventola. La struttura compatta dell’evaporatore è soggetta alla formazione di ghiaccio, ma c’è un sensore che ne regola il livello e attiva un ciclo di sbrinamento quando necessario: la ventola viene spenta e una resistenza elettrica inizia lo sbrinamento riscaldando i tubi dell’evaporatore e sciogliendo il ghiaccio.

L’acqua di fusione del ghiaccio viene raccolta in una vaschetta e convogliata al compressore sul retro per essere evacuata all’esterno. Poiché il compressore è sempre leggermente caldo durante il funzionamento, la condensa gradualmente evapora. Questa tecnologia fa sì che non si formi mai ghiaccio nel vano congelatore e sugli alimenti congelati. Perciò non è più necessario sbrinare!

nofrost_bottomfreezer

Altro vantaggio di NoFrost: i pannelli dell’evaporatore non sono più integrati nella struttura e quindi puoi regolare a piacere l’altezza dei cassetti in modo da fare spazio per gli alimenti più voluminosi. VarioSpace di Liebherr è una soluzione pratica per creare più spazio, per esempio se devi congelare una torta multipiano per un compleanno speciale o altre ricorrenze.

Resta però un interrogativo… La tecnologia NoFrost consuma forse più energia a causa della ventola? In un certo senso, sì, perché la ventola richiede energia. In realtà, i congelatori tradizionali consumano molta più energia quando si riempiono di ghiaccio. Nei congelatori NoFrost il ghiaccio non si forma mai e quindi il consumo è simile.

Per lo sbrinamento dell’evaporatore, nei nostri congelatori per uso domestico abbiamo escogitato una soluzione ingegnosa: gli ingegneri di Liebherr hanno cercato di capire come utilizzare i gas caldi che si formano durante il ciclo di raffreddamento, in modo da non dover consumare altra energia per il riscaldamento dei tubi. Inoltre, il ciclo di sbrinamento dura 10 minuti in meno e la temperatura interna praticamente non aumenta. Viceversa, una resistenza di sbrinamento utilizzerebbe più elettricità e il ciclo di sbrinamento durerebbe di più.

ridurre il consumo energetico

Separatore di freddo Vario per risparmio energetico

Se un congelatore NoFrost non viene utilizzato a piena capacità, si può ridurre la superficie interna da raffreddare con l’inserimento di un separatore di freddo Vario per risparmio energetico. L’entità del risparmio dipende da dove viene posizionato il separatore in rapporto al numero di cassetti e alle dimensioni del congelatore. In generale, quanto minore è l’area da raffreddare, tanto maggiore è il risparmio energetico. Per ragioni funzionali, tuttavia, nel congelatore devono esserci sempre almeno tre cassetti sopra il separatore. Attualmente sono disponibili due diversi separatori per il GN o il GNP da 600 mm e per il GN o il GNP da 700 mm. Il risparmio energetico ottenibile, a seconda della posizione, è stampato su ciascun separatore.

Le apparecchiature Liebherr con tecnologia NoFrost sono contraddistinte dalla “N” maiuscola nel nome dell’apparecchiatura/serie/modello. Per esempio: GNP 4166 Premium NoFrost. Presta attenzione a questa lettera se pensi di voler acquistare un’apparecchiatura con questa funzione.

Scopri di più sulla tecnologia NoFrost nel nostro video:

Se hai domande o commenti sulla tecnologia NoFrost, scrivici o usa la sezione per i commenti alla fine del post. Ci interessa conoscere la tua opinione.


Commenti


Lascia un commento