Le apparecchiature Liebherr sono integrabili nelle cucine in due modi: con cerniere autoportanti o a traino. La porta a traino è facilmente trasformabile in porta con cerniere. Le due tecniche consentono di integrare le apparecchiature da incasso Liebherr nell’ambiente cucina creando un’uniformità estetica.

Molti clienti commettono l’errore di non pensare subito a questo aspetto quando acquistano una nuova cucina. Noi vogliamo invece che tu sappia in anticipo cosa fare se vuoi pannellare la porta del tuo frigo o del tuo congelatore.

Montaggio con cerniere autoportanti:

Con la tecnica delle cerniere autoportanti, l’anta del mobile della cucina è saldamente fissata alla porta dell’apparecchiatura. Perciò, è la porta del frigo che regge il peso dell’anta del mobile.

Per maggiori informazioni, guarda il nostro video sul montaggio delle cerniere autoportanti:

Montaggio con porta a traino:

L’anta del mobile è fissata direttamente alla colonna tramite cerniere ed è collegata alla porta dell’apparecchiatura tramite una rotaia di scorrimento. L’anta si apre e si chiude scorrendo sulla rotaia. Il peso dell’anta è retto dalle cerniere del mobile, mentre il peso della porta del frigo è retto dalle cerniere dell’apparecchiatura.

porta a traino

Passare dal vecchio sistema con porta a traino al nuovo sistema Liebherr con cerniere autoportanti è semplice. Basta rimuovere tutte le cerniere dall’anta del mobile della cucina. L’anta così smontata può essere collegata direttamente alla porta del frigo utilizzando gli appositi accessori di montaggio. Il peso dell’anta del mobile è retto dal frigo. Esteticamente non si notano differenze tra porta a traino e cerniere autoportanti quando sono chiuse.

Per maggiori informazioni guarda il nostro video su come trasformare una porta a traino in una porta con cerniere autoportanti:

La tecnica che scegli dipende dal tipo di mobili che hai in cucina e dal modello di apparecchiatura, oltre che dalle tue preferenze personali.

Se ti è piaciuto questo post iscriviti alla nostra newsletter!


Commenti


Lascia un commento